Perchè la meditazione ringiovanisce il corpo, la mente, il cervello.

April 12, 2015

 

Grazie al proliferare degli studi sull’epigenetica e sulla plasticità del cervello, oggi sappiamo che sviluppare una buona gestione dei propri pensieri e delle proprie emozioni è come dotarsi di una bacchetta magica con cui possiamo trasformare il nostro corpo, la nostra vita, la nostra realtà. Questa verità, che per 2500 anni è stata appannaggio dei mistici, oggi viene sdoganata dalla scienza e resa accessibile a tutti grazie a una serie di pratiche riunite sotto la grande etichetta della Mindfulness, la meditazione di consapevolezza, frutto dell’incontro tra la filosofia buddista e le neuroscienze.

 

E’ nella meditazione, infatti, che si passa dalla teoria alla pratica dispiegando il potere ricostruttivo del cervello. In che modo? Con semplici tecniche accessibili a chiunque si accede al subconscio, al pannello di controllo del sistema nervoso autonomo, quindi a quelle aree della mente che determinano il 95% del nostro comportamento e del nostro essere sia fisico che mentale. Qui si possono riprogrammare i modelli di pensiero/emozione che agiscono come interruttori d’accensione sui geni, dando istruzioni precise ai nostro DNA. I risultati di questo processo sono straordinari anche nella lotta contro l’invecchiamento! Diversi studi hanno infatti dimostrato che la meditazione ringiovanisce il corpo e la mente incrementando la produzione del DHEA - l’ormone considerato il nostro antiaging per eccellenza - fino al 47% dopo solo tre mesi di pratica. Uno studio dell’Università di Harvard ha riscontrato che, dopo solo 8 settimane di meditazione, si attivano ben 874 geni implicati nel ringiovanimento e si inibiscono 687 geni relazionati all’invecchiamento. Un’altra ricerca ha misurato l’età biologica di persone che meditavano da oltre 5 anni e ha riscontrato che era mediamente di 12 anni inferiore di quella anagrafica.

 

Ma il ringiovanimento è solo un effetto collaterale della pratica meditativa: il suo principale esito è un assestamento dell’equilibrio psicofisico che promuove uno stato di gioia, di vitalità e di pace costante. E innesca un miglioramento della vita a partire dalle relazioni affettive, familiari, professionali. Ne parleremo mercoledì 15 aprile a Pavia, presso il poliambulatorio medico Thermalift (in via Porta Damiani, 18), dove dalla settimana successiva Grazia Pallagrosi terrà un corso di Mindfulness a cadenza settimanale.

L’ingresso alla serata di presentazione è libero ma vi consigliamo di prenotare perché i posti sono limitati. Tel. 0382 33487

Please reload

Featured Posts

La Mindfulness aiuta a dimagrire in modo felice, stabile e consap...

August 28, 2015

1/10
Please reload

Recent Posts